Obiettivi

Il Master ha la finalità di preparare professionisti capaci di creare conoscenza per migliorare l’amministrazione del territorio e le performance delle aziende pubbliche e private. Le caratteristiche principali di questa nuova figura professionale possono essere così sintetizzate:

  • competenze tecniche elevate in statistica, informatica, trattamento dei dati strutturati e non strutturati, gestione della qualità dei dati;
  • conoscenza delle tecnologie e delle piattaforme disponibili per la gestione ed il trattamento dei dati;
  • conoscenze dei processi industriali e del funzionamento delle organizzazioni;
  • capacità di interazione e comunicazione interpersonale.

Questi professionisti saranno in grado di accedere alle fonti più idonee per un dato processo aziendale, decidere quali metodi e modelli siano più appropriati per individuare le migliori strategie o le soluzioni operative più efficaci per la soluzione di uno specifico problema, astrarre le informazioni ricevute e su queste innestare una serie di indicazioni concrete.
Il Master è rivolto ad ogni laureato o professionista che riconosca la centralità dell’analisi dei dati all’interno del suo campo di azione e vuole per questo motivo ottenere maggiori conoscenze e competenze specifiche. Il Master universitario si propone inoltre di perfezionare la qualificazione professionale di coloro che già svolgono attività di Data and Information Management, Data Mining, Risk Management, Market Analysis, Social Media Management, Business Development, presso Enti pubblici e privati e di preparare professionisti che acquisiscano strumenti per l’identificazione delle fonti di dati, il loro reperimento, il disegno di progetti di analisi di dati, visualizzazione e distribuzione dei risultati all’interno delle organizzazioni.

L’operatore che il Corso intende formare o perfezionare sarà in grado di:

  • conoscere e selezionare le fonti di dati più appropriate alle finalità della propria organizzazione;
  • progettare e governare un intero intervento di acquisizione, elaborazione, integrazione e analisi dei dati;
  • comunicare i risultati ottenuti agli stakeholder in modo efficace e servendosi degli strumenti di volta in volta più opportuni;
  • promuovere all’interno dei processi organizzativi aziendali la diffusione della “intelligenza dei dati”.

È rivolto a coloro che intendono acquisire conoscenze specialistiche nel settore della Data Science e in particolare a:

  • funzionari e dirigenti delle Pubbliche Amministrazioni;
  • manager e consulenti di aziende private;
  • specialisti delle funzioni IT di aziende pubbliche e private;
  • laureati che intendano specializzarsi nel settore della Data Science.