Informazioni e struttura del Master

REQUISITI

Diploma di laurea di I° livello o del vecchio ordinamento in Giurisprudenza, Lettere e Filosofia, Economia, Scienze politiche, Scienze della comunicazione, Ingegneria, Statistica o il possesso di un diploma di laurea specialistica o magistrale (II livello) nelle stesse discipline o altra laurea dello stesso livello ritenuta idonea dal Collegio dei docenti del Master.

 

DURATA

1 anno (dal 14 Marzo 2019  a Marzo 2020)

 

DESTINATARI

Il Master è rivolto ad ogni laureato o professionista che riconosca la centralità dell’analisi dei dati all’interno del suo campo di azione e vuole per questo motivo ottenere maggiori conoscenze e competenze specifiche. Il Master universitario si propone inoltre di perfezionare la qualificazione professionale di coloro che già svolgono attività di Data and Information Management, Data Mining, Risk Management, Market Analysis, Social Media Management, Business Development, presso Enti pubblici e privati e di preparare professionisti che acquisiscano strumenti per l’identificazione delle fonti di dati, il loro reperimento, il disegno di progetti di analisi di dati, visualizzazione e distribuzione dei risultati all’interno delle organizzazioni.

 

MODALITA’ DI AMMISSIONE

Positiva valutazione del curriculum del candidato da parte del Collegio dei docenti, secondo i criteri di valutazione deliberati dal Collegio stesso e riportati nell’allegato A del bando di ammissione presente sul sito dell’ateneo.

 

CANALI DIDATTICI

Ogni candidato potrà scegliere uno dei due canali proposti:

Canale a didattica mista presenza/distanza: consigliato per chi già svolge un’attività professionale che prevede:

  • sei incontri con lezioni frontali: un incontro al mese, da marzo a settembre 2019 (escluso il mese di agosto),   che si svolgeranno dal giovedì al sabato (per un numero di ore totali pari a 90). Il giovedì pomeriggio dalle 14.00 alle 18.00, il venerdì dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00 e il sabato dalle 9.00 alle 13.00.
  • tre macro-moduli erogati a distanza (per un numero di ore pari a 316), progettati secondo criteri di coerenza con le lezioni d’aula. Le lezioni ed esercitazioni saranno fruibili tramite piattaforma, alla quale sarà possibile accedere tramite credenziali assegnate ad ogni discente, così da assicurarne l’identificazione in sede di accertamento del profitto e permettendo altresì il monitoraggio delle attività svolte (fruizione delle lezioni online, esercitazioni in aula virtuale, forum di discussione);
  • redazione di un Project Work.

Canale a didattica frontale: consigliato per neolaureati, disoccupati e inoccupati, prevede:

  • 406 ore di lezioni frontali d’aula;
  • 24 ore del Modulo di Orientamento (dedicato alla conoscenza dell’evoluzione del mercato del lavoro, ai nuovi strumenti legislativi di politiche attive e ai percorsi di formazione continua);
  • 180 ore di attività didattiche integrative dedicate a seminari, testimonianze, workshop, simulazioni, case analysis, case studies, presentazioni e role-plays (disponibili anche on line);
  • Le rimanenti ore saranno dedicate all’attività di stage/Project Work e studio individuale.

 

FREQUENZA

E’ previsto l’obbligo di frequenza pari ad almeno il 70% delle lezioni.

 

INIZIO e SEDE DEI CORSI

I corsi inizieranno il 14 Marzo 2019 e termineranno il 21 Settembre 2019. Le lezioni si svolgeranno presso il plesso della Didattica della Facoltà di Ingegneria dell’Università di Roma “Tor Vergata”, via del Politecnico 1 – 00133 Roma.

 

PROVE DI VALUTAZIONE INTERMEDIE

Alla fine di ogni macro modulo, gli studenti saranno chiamati a svolgere dei test di verifica al fine di valutare e monitorare il percorso di apprendimento e le competenze acquisite e ottenere crediti formativi necessari al conseguimento del Master.

 

PROJECT WORK

Gli studenti lavoratori, dopo i primi sei mesi di lezioni (Settembre 2019), saranno chiamati ad individuare un tema specifico su questa sviluppare il loro project work. Quest’ultimo costituisce un lavoro che gli studenti svolgono in maniera autonoma con il supporto di uno o più tutor universitari, aziendali o afferenti alla propria amministrazione di appartenenza. Il project work costituisce oggetto della prova finale ai fini del conseguimento del titolo.

 

STAGE

Dopo i primi sei mesi di lezioni (Settembre 2019) Agli studenti non lavoratori che ne facciano richiesta, verranno offerte opportunità di svolgere tirocini curriculari, non obbligatori, ma finalizzati al conseguimento del titolo, presso le aziende convenzionate con il Master.

 

TITOLO FINALE

A conclusione del Master gli iscritti che risultino in regola con i pagamenti, abbiano frequentato nella misura richiesta, abbiano superato le prove di verifica del profitto e la prova finale conseguiranno il titolo di Master Universitario di I livello in “Data Science”.

 

QUOTA DI ISCRIZIONE

La quota di partecipazione è di € 5.000 (comprensivi dell’importo di € 16,00 della marca da bollo virtuale e del contributo di € 130,00 per il rilascio della pergamena finale).

 

COORDINATORE DEL CORSO

Prof.ssa Domenica Fioredistella Iezzi

Dipartimento di Ingegneria dell’Impresa – Università di Roma “Tor Vergata”